Pagine

Torta di Rose - La Ricetta


Ecco la ricetta della torta che vi avevo fatto vedere velocemente qui. Lo ammetto, richiede un po' di tempo per la preparazione però dà davvero tanta tanta soddisfazione!

Ingredienti
- 400 gr di farina
- 180 gr di zucchero
- 100 gr di burro
- 1 cubetto di lievito di birra
- 3 dl di latte
- 3 cucchiai di olio di semi di mais
- 3 uova
- 1 limone
- semi di papavero
- un pizzico di sale
- zucchero al velo

Procedimento
- Intiepidire il latte e scioglierci il lievito
- Aggiungere un pizzico di sale, 50 gr di zucchero preso dal totale, l'olio, la buccia del limone graTtuggiata, la farina, 3 tuorli e 2 albumi
- Lavorare il tutto fino ad ottenere una palla morbida che si attacca alle dita
- Fare riposare l'impasto coperto da un canovaccio umido per 1 ora nel forno intiepidito e spento con all'interno un bicchiere d'acqua
- Nel frattempo far ammorbidire il burro a temperatura ambiente, aggiungere lo zucchero rimasto, 3 cucchiai colmi di semi di papavero e mescolare energicamente con un cucchiaio fino ad ottenere una crema bianca, morbida e spumosa
- Dopo la prima lievitazione lavorare di nuovo la pasta con le mani e stenderla con il mattarello formando un rettangolo di 1 cm di spessore
- Spalmare la crema di burro e semi di papavero sulla pasta e arrotolarla su se stessa, si formerà così un lungo cilindro
- Tagliare il rotolo a pezzi di circa 5 cm e stringere bene ogni rotolo alla base affinchè la crema non fuoriesca
- Infarinare ed imburrare uno stampo rotondo a bordi alti e posizionare i tronchetti a una distanza di 1 cm l'uno dall'altro con la chiusura rivolta verso il fondo della tortiera
- Mettere a lievitare il tutto ancora per un'ora e mezza nel forno caldo e spento con all'interno un bicchiere d'acqua
- Quando la pasta avrà riempito lo stampo togliere il bicchiere dal forno, accenderlo a 180° e cuocere per circa mezz'ora: la torta sarà pronta quando sarà ben dorata
- Togliere dal forno, mettere su un bel piatto da portata, lasciar raffreddare e cospargere di zucchero a velo

^_^


Sara's Plumcake



Cos'è? Non so ... una nuova invenzione?! ... solo il frutto di qualche piccolo esperimento ... 
Dalla forma direi un plumcake, ma in realtà potevo farla anche in un altro stampo. E se avessi messo l'impasto nei pirottini dei muffins? 
Ma a me piace così, è ottima per colazione e anche per merenda ed è diventata la torta preferita di mio figlio. 

Ingredienti:
- 120 gr di burro morbido
- 100 gr di zucchero
- 2 uova
- 1 cucchiaino di lievito
- 1 pizzico di sale
- 120 gr di farina
- 1 cucchiaio abbondante di cacao amaro
- 3 cucchiai di latte 
- 3 gocce di aroma mandorla (a piacere)

Procedimento:
- separare gli albumi dai tuorli e setacciare la farina col lievito e il sale
- montare il burro con lo zucchero, unire i tuorli e continuare a mescolare fino ad ottenere una crema morbida
- aggiungere ed amalgamare il cacao e l'aroma mandorla (se gradito)
- unire la farina alternandola agli albumi precedentemente montati a neve, facendo attenzione a non smontarli
- unire il latte e mescolare bene
- versare l'impasto in uno stampo da plumcake foderato con carta da forno
- cuocere per 40 minuti circa a 180° in forno preriscaldato ventilato

So che fa caldo per cucinare ma se lo provate fatemi sapere!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...