Pagine

The Versatile Blogger


Un ringraziamento speciale va a Rosy della Bottega dei Capricci che ha voluto donarmi questo premio. Grazie di cuore! Passate da lei a vedere quante belle cose crea ...

Per ricevere questo premio ci sono delle regole da seguire:
1) ringraziare la persona che ci ha nominato e mettere il link del suo blog
2) raccontare 7 cose di noi
3) girare il premio ad altre 15 bloggers

Dunque ... cominciamo con le 7 cose su di me:
1) ho un figlio di 10 anni che adoro
2) ho 32 anni e vivo in un paesino sulle colline friulane
3) ho un tatuaggio sulla schiena che rappresenta una fata
4) cerco di trovare sempre il lato positivo nelle persone e nelle cose
5) mi piace cucinare dolcetti per i miei cari
6) adoro la pizza
7) mi piace leggere

Ed ora le 15 bloggers a cui desidero inviare questo premio:
1) Valeria di Scrapbook Italy
2) Chiara di Mani che Creano
3) Katia di Amigurumi Design
4) Pia di filosopia
5) Sara di Sogni Risplendono
6) Ayame di Creare Colore
7) Mari di Mani Amore e Fantasia
8) Danydan di Handmade with love
9) Silva di L'angolo di Silva
10) Antonella di La Cicogna Creativa
11) Federica di Country Kitty
12) Giulia di Chez Giulia
13) Rita e Barby di Fantasie Dipinte
14) Barbara di My Country Dream
15) Niky di Feltrolilla

... ma ci sono anche tante altre blogghine bravissime che in questi mesi ho scoperto, conosciuto ed ammirato. Quindi un grande complimento a tutte voi e un ringraziamento a chi passa da me, chi mi segue e chi condivide i suoi pensieri creativi!!!

Fiore di Stoffa - Video Tutorial


Oggi vi voglio far vedere come "riciclare" i ritagli di stoffa che ci avanzano dai vari lavoretti e che ci girano per casa. Possono sembrare inutilizzabili e magari ci può venir voglia di buttarli ... assolutamente no! Bastano infatti anche dei piccoli ritagli di tessuto di appena 5 x 5 cm per creare dei simpatici fiorellini che potremo poi utilizzare per decorare altre creazioni.
Ecco il video tutorial che ho realizzato, spero possa esservi utile. Buona serata a tutte!





Borsa Gufosa

Come spesso accade, girovagando qua e là nel web mi sono imbattuta nel blog di Valda, creativa brasiliana, e mi sono innamorata di questa borsa a forma di gufo ...


Valda ha condiviso anche il pattern e io ve lo posto qui di seguito.



Cuori Shabby Chic



Tempo fa mi hanno regalato dei piccoli quadrati di leggera stoffa bianca di cotone al cui centro c'erano ricamati dei fiori ... e mi è subito venuto in mente di utilizzarli per confezionare dei piccoli cuoricini decorativi in stile shabby chic. Così ho disegnato cartamodelli di dimensioni e forme adatte, ho tagliato, cucito, imbottito e concluso con un nastrino di raso bianco per creare la fettuccia che servirà ad appenderli.








Pinspire

Sicuramente la maggior parte di voi lo conoscerà già ... io l'ho scoperto o, per meglio dire, guardato con attenzione, da relativamente poco tempo. Pinspire è un sito di photosharing ed è una vera miniera di ispirazione. Ogni iscritto può caricare le proprie foto creando un album e gli utenti possono cercare le immagini relative agli argomenti che gli interessano digitando una parola chiave. Nella home page del sito c'è una frase che riassume la mission dello stesso ... " Lasciati ispirare e condividi le tue passioni " ... il pane per noi creative!


Portamonete in Pannolenci



Oggi vi mostro un piccolo portamonete da tasca, pratico e poco ingombrante, ma soprattutto spiritoso ... I materiali sono sempre i soliti: pannolenci, filo da cucito e filo da ricamo, con l'aggiunta di un bottoncino fatto da me. credits




Borsa in Lana Cotta

Un po' di tempo fa avevo letto degli articoli su come riciclare un vecchio maglione ed ottenere una borsa in lana cotta. Se devo essere sincera non mi sono ancora messa all'opera, ma oggi voglio illustrarvi i semplici passaggi necessari ...  magari qualcuna di voi si è già cimentata nell'impresa e vorrà condividere i risultati. 
  • Innanzitutto ci serve un maglione che abbia almeno l'80% di lana;
  • Tagliamo le maniche e il collo in modo da ottenere, dal corpo del maglione, un rettangolo;
  • Scuciamo le maniche per la lunghezza: una servirà per fare i manici e l'altra per il fondo della borsa;
  • Una delle maniche andrà cucita nella parte del rettangolo che corrisponde alla zona in cui abbiamo tagliato il collo e andrà a formare il fondo della borsa;
  • L'altra manica andrà tagliata in due per il lungo e cucita a formare i manici;
  • Ora la parte più divertente: l'infeltrimento! Per prima cosa mettiamo a bagno la nostra creazione in una bacinella in cui avremo precedentemente sciolto del sapone di marsiglia e poi via in lavatrice. Sono necessari almeno due lavaggi ad alta temperatura insieme ad indumenti che "maltrattino" un  po' la nostra creazione (jeans, tappeti, scarpe da ginnastica).
  • Per dare alla borsa un forma gradevole, bisogna farla asciugare con all'interno dei fogli di giornale appallottolati e inseriti in sacchetti di plastica (tipo quelli per il congelatore).
Alla fine possiamo dare libero sfogo alla nostra fantasia e cucire la fodera, applicare decorazioni, bottoni, nastrini o quanto più ci piace.

Vi lascio anche alcune idee trovate sul web.

Pupazzo di Neve


Nell'augurare buon anno a tutte voi, desidero segnalarvi le creazioni di una ragazza giapponese che realizza splendidi pupazzetti. Andate a vedere tutto il resto nella sua pagina Flickr, ci sono tante idee da cui prendere ispirazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...