Pagine

Mini Portacucito in Pannolenci


Mi chiedo perchè proprio quando siamo in estremo ritardo, ma già vestiti per uscire e pronti sulla porta di casa ... ecco, cade un bottone! ... dalla camicetta, dal maglioncino, da qualunque cosa ... però lui cade e si va ad infilare proprio sotto l'armadio, in fondo in fondo dove non riesco quasi a recuperarlo. Neanche lo facesse di proposito!
Così, un'occhio all'orologio, e via di corsa a prendere la "scatola da cucito" (non quella col mio necessaire per i lavoretti in pannolenci, ma quella per tutta la famiglia) ... però, ovviamente, qualcuno l'ha usata lasciando i fili in disordine, con gli aghi finiti chissà dove e le forbici che non si trovano!
Ok, ormai mio figlio arriverà a scuola in ritardo!

E allora ho pensato a una soluzione: un mini kit da cucito d'emergenza! Gli ho applicato una lunga fettucina per poterlo appendere ... lo stretto indispensabile sempre a portata di mano ...


°°° questa creazione la trovi in vendita nel mio shop °°°



Coccinella Portafortuna


Vi presento il mio primo esperimento con le paste sintetiche: lo so, non è un granchè ... però è pur sempre una coccinella e quindi porta fortuna! ^_^
Risale a un po' di tempo fa quando, presa da un raptus di "voglia di sperimentare", ho acquistato alcune confezioni di diversi colori di fimo: air basic bianco e terracotta e fimo air light rosso, giallo, verde, blu e nero. Ho optato per il fimo air perchè  non ho un apposito fornetto per la cottura e siccome questo si asciuga all'aria, ho pensato che fosse la soluzione migliore. 
Da inesperta quale sono posso dire che la consistenza sembra un po' quella della pasta di sale ed è piuttosto facile da lavorare. Se si creano forme molto piccole, però, la pasta si asciuga subito ed è necessario bagnarla continuamente per poterla modellare. I colori inoltre non sono tanto vivaci: il nero sembra un grigio scuro, il rosso quasi un arancione. Una volta asciutto tutto ho provato a dipingerlo con una vernice lucidante a base di acqua, ma il risultato non è cambiato di molto.
Vabbè, mi verrano in mente altre idee per utilizzare questa pasta sintetica in maniera più soddisfacente ... intanto ho fatto la gioia di mio figlio che l'ha usata per la realizzazione della più svariata serie di attrezzi in miniatura!


Country Dreams - Idee Creative


Noi creative siamo sempre alla ricerca di nuovi spunti ed idee ... Proprio per questo desidero segnalare Country Dreams, una rivista online, gratuita e in italiano, frutto della collaborazione di un gruppo di appassionate dei lavori manuali. Andate a dare un'occhiata, con l'augurio di trovare tante fonti d'ispirazione!


Cupcakes Mania

Sarà per l'influenza delle tante puntate del Boss delle Torte che ho visto, sarà perchè tra poco è il compleanno di mio figlio ed è già da un paio di mesi che penso a quali dolcetti cucinare ... fatto sta' che negli ultimi tempi sono stata presa da una vera e propria Cupcakes Mania!
L'altro pomeriggio stavo girovagando tra gli scaffali di una libreria quando, in lontananza, ho visto lei: una bellissima scatola di latta rosa con stampati tanti disegnini di cupcakes. Ho subito pensato che doveva essere mia, non importava cosa contenesse ... avrei comunque trovato qualcosa da metterci dentro ...


Poi mi sono avvicinata ed ho letto che si trattava di una pubblicazione della Giunti (il che prometteva bene perchè so per esperienza che fanno sempre cose carine) dal titolo "cupcakes, muffin e altri dolcetti". E allora ... immediatamente alla cassa e via di corsa a casa per aprirla e scoprirne il contenuto.




Un contenuto troppo bello per non condividerlo con voi: 50 schede con golose ricette per cupcakes, muffin ed altri deliziosi dolcetti oltre che 12 coloratissimi stampini in silicone.

E ovviamente questa sera ho sperimentato ... una decorazione veloce veloce perchè avevo poco tempo, ma a detta di Gianluca ed Edo (i miei assaggiatori ufficiali) un gusto davvero buono.


Vi lascio la ricetta ...

CUPCAKE alla VANIGLIA
Ingrendienti per 12 pezzi:
250 g farina, 150 g di burro, 150 g di zucchero, 1 cucchiaio di zucchero vanigliato, 3 uova (io ne ho usata 1 sola, secondo me 3 sono troppe!!!), 1 pacchetto di preparato per budino alla vaniglia, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 2-3 cucchiai di latte
Preparazione:
Montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso, quindi aggiungere le uova. Setacciare la farina con il lievito e il preparato per budino ed incorporare il tutto, poco per volta, nel composto di burro e uova. Alla fine unire il latte per ammorbidire l'impasto. Mettere i pirottini di carta in uno stampo per muffin e versarvi l'impasto riempiendoli fino a metà. Cuocere per circa 25 minuti  nel forno preriscaldato ventilato a 160°.
Per la decorazione io ho fatto una classica glassa di zucchero, con una goccia di colorante per renderla rosa.

E nel salutarvi non resta che dire ... buon appetito! ^_^


Le Presine di Zia Silvana


Io non so fare nulla ad uncinetto. Da piccola mi avevano insegnato qualcosa, ma non mi sono mai spinta più in là del punto catenella. Mi affascinano però molto questo tipo di creazioni ed allora ho deciso di farvi vedere alcuni dei lavoretti della zia del mio compagno.


Portachiavi in Pannolenci


Un portachiavi a forma di cuore decorato con un fiorellino in pannolenci ... un piccolo pensiero rigorosamente "made with love" ...

Il mio Blog è a Impatto Zero

DoveConviene.it è un servizio online che permette di sfogliare sul computer tutti i volantini delle maggiori catene commerciali. Questo con lo scopo di trasformare i volantini di carta in volantini digitali, aiutando così a risparmiare carta e salvare gli alberi.
Ora stanno promuovendo un'iniziativa che ha come progetto ridurre l'anidride carbonica prodotta nel mondo e quindi l'inquinamento. In che modo? Piantando alberi!
Ovviamente ho deciso di aderire anch'io a questo progetto: grazie a questo post loro pianteranno un albero e così sarà neutralizzata per 50 anni l'anidride carbonica prodotta dal mio blog!


Gli alberi vengono piantati in partnership con http://www.iplantatree.org/ e al momento stanno piantando querce nella zona di Göritz.
Il mio è solo piccolo passo, ma credo che ognuno di noi a suo modo possa fare qualcosa ... se siete interessati e volete saperne di più andate su questo link.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...