Pagine

Roselline in Pannolenci - Video Tutorial



Ho provato a fare un esperimento e, sulla base delle delle foto di questo post, ho creato un video tutorial da caricare su YouTube.


Torta per Halloween


Per il settimo compleanno di mio figlio avevo preparato questo dolce che, secondo me, può essere un'idea per le feste di Halloween dei bambini.

La torta è composta semplicemente da tre dischi di pan di spagna fartici con crema al cioccolato.
Per la decorazione ho utilizzato marzapane e cioccolato fondente: il dolce va infatti ricoperto da un sottile strato di marzapane, sul quale va disegnata una ragnatela col cioccolato fuso.
Sempre col cioccolato fuso, su della carta da forno, vanno "disegnate" le zampe. Il ragno è formato da due palline di marzapane e, sulla più grande, sono state inserite le zampe ormai raffreddate e quindi solidificate. Alla fine anche il corpo del ragno va ricoperto di cioccolato e vanno applicati gli occhi (due dischetti di pasta di mandorle con una scaglietta di cioccolato al centro). Una volta che il cioccolato è completamente asciutto si può posizionare il ragno al centro della torta. Io ho aggiunto anche dei bignè farciti di crema pasticcera e volutamente glassati in maniera irregolare, ma questo a vostra discrezione.


Zucca al Profumo di Cannella


"Zucca al Profumo di Cannella" ... forse fa pensare a un piatto da assaggiare, ma invece no!
Sono delle piccole zucche in pannolenci, imbottite di ovatta, alle quali ho incollato un bastoncino di cannella. Mi piacciono molto perchè creano un'atmosfera proprio autunnale, con i primi freddi mi danno un senso di calore, mi fanno pensare alla famiglia riunita davanti al caminetto, al tepore del fuoco e alla brace che scoppietta ...
Le ho messe in un cestino, adagiate su un letto di foglie secche e stecche di cannella ... e tutta la stanza profuma di magia ... 

It's Autumn Time


Autunno
di M. Moretti
 Il cielo ride un suo riso turchino
benché senta l’inverno ormai vicino.
Il bosco scherza con le foglie gialle
benché l’inverno senta ormai alle spalle.
Ciancia il ruscel col rispecchiato cielo,
benché senta nell’onda il primo gelo.
E' sorto a piè di un pioppo ossuto e lungo
un fiore strano, un fiore a ombrello, un fungo.


La Festa della Zucca a Venzone


Venzone è un paese della provincia di Udine, in Friuli Venezia Giulia, ricco di storia e di magia. Ogni anno, la quarta settimana di ottobre, ha luogo la famosa Festa della Zucca che, in maniera originale, vuole interpretare le antiche cronache di questa terra. Nel centro storico si possono incontrare nobildonne e cavalieri, mangiafuoco, giocolieri, musici, ciarlartani, mendicanti e tanti altri. E a sera, col calare del buio, il tutto si fa ancora più affascinante: si accendono torce e lanterne ad illuminare le strade e l'atmosfera ricorda l'antico medioevo.
Ma a farla da vera padrona è lei: la Zucca! Nelle bancarelle, nelle vetrine dei negozi, nelle taverne ... zucche dappertutto. Zucche intagliate, ricette a base di zucca da gustare e anche un premio per la zucca più  pesante.
Quest'anno la festa si terrà sabato 22 e domenica 23 ottobre e se per caso vi venisse voglia di saperne di più andate su questo sito.

Punto Festone


Il punto festone va benissimo per cucire i nostri lavoretti in pannolenci creando un effetto molto bello. Bisogna infilare l'ago nel bordo passando da dietro ed entrare nel cappio che si è formato tirando leggermente il filo, in modo che il bordo della stoffa non si arrotoli ... e avanti così fino alla fine.
E' davvero semplice, basta solo un po' di pratica!

Cuore Profumato in Pannolenci


Un cuoricino in pannolenci riempito di fiori secchi profumati e cucito con punto festone. Gli ho aggiunto un piccolo passante per poter inserire un gancio e farlo diventare un portachiavi.

Le Stoffe di tessuti.com

Visto che, come ho già detto in un precedente post, questo sito ha dei tessuti bellissimi, dovevo assolutamente provare ad ordinare qualcosa.
Ecco qua le stoffine che mi sono arrivate ... ed ho già in mente come utilizzarle!




Perle di Magia

Un po' di tempo fa ho scoperto il sito http://www.perledimagia.it/ che vende materiale creativo: perline, charms, decorazioni varie, cane in fimo e tanto altro.
Lo voglio segnalare perchè ho fatto degli acquisti e mi sono trovata molto bene. Lo gestisce una ragazza professionale, sempre disponibile a fornire informazioni e chiarimenti, le spedizioni sono veloci, il materiale è ottimo e i prezzi convenienti.

Ed ecco le foto di quello che ho comprato. Si tratta di charms, tutti molto belli, che userò per personalizzare i miei lavoretti in pannolenci.

Porta Notes in Pannolenci




Una copertina per block notes in pannolenci, decorata con un fiore di stoffa e, soprattutto, riutilizzabile.

Ho appoggiato il blocco aperto sul pannolenci e ne ho ritagliato un rettangolo lasciando, da tutti i lati, due centimetri in più dal bordo. Poi ho ritagliato il tessuto necessario per le due tasche interne che ho cucito sui lati esterni del rettangolo più grande. Si crea così lo spazio dove andranno inserite la prima pagina e l'ultima pagina del block notes. Io ne ho usato uno che misurava 10 x 5 cm, perciò il rettangolo più grande era di  24 x 9 cm e i due più piccoli 9 x 7 cm.  Alla fine ho cucito sul davanti un fiore che avevo fatto precedentemente e ho decorato con dei ricami in filo bianco e delle perline.

Rose di Pannolenci - Tutorial


Di seguito vi elenco i passaggi per realizzare dei boccioli di rosa in pannolenci. Il procedimento è semplice, ma il risultato è di sicuro effetto!
Io qui ho utilizzato del panno bordeaux perchè ho già in mente dei "progetti" per Natale in cui voglio usare delle roselline di questo colore per le decorazioni.

1) Tagliare un cerchio di pannolenci del diametro di circa 4 cm.

2) Ripiegare il disco su se stesso come nelle immagini seguenti.

3) Legare del filo al centro del "cilindro" di pannolenci e fare un nodo ben stretto. Tagliare poi il filo in eccesso.

4) Risvoltare infine una parte del pannolenci sull'altra come illustrato.

Ed ecco il nostro bocciolo di rosa!

Ma che cos'è il Pannolenci?


Il pannolenci è una stoffa morbida e sottile che deriva dal feltro, non sfilaccia e perciò non necessita di orli. E' molto semplice da usare e si presta alla realizzazione di infinite cose. Si trova in vendita nelle mercerie e le tonalità a disposizione sono molteplici. E' facile da cucire e se si usa filo grosso in contrasto di colore col panno il risultato sarà davvero carino.
E poi ... basta solo un po' di fantasia!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...